E’ possibile assumere antibiotici in gravidanza in sicurezza?

antibiotici gravidanzaSi tratta di una delle domande che le future mamme più previdenti non mancano di rivolgere al proprio medico di fiducia: posso assumere antibiotici durante la gravidanza? La domanda, a cui un tempo si tendeva a dare risposte incerte, ha ora conferme sperimentali più solide che permettono di risolvere il quesito che tanto fa preoccupare le gestanti predisposte a qualche infezione batterica, specialmente durante i periodi invernali.

Alla luce di una revisione recente dei principi della letteratura medica disponibile sulle patologie batteriche in gravidanza, l’Agenzia del Farmaco ha infatti così commentato il nuovo punto di vista relativo agli antibiotici durante questa delicata fase post-concepimento: “Quando necessario è possibile non solo assumere farmaci in gravidanza ma anche ricorrere agli antibiotici, sempre per patologie non di natura virale, dietro prescrizione del medico e seguendo scrupolosamente dosi e durata della terapia”.

Aggiornate, quindi, le schede relative a rimedi quali amoxicillina, eritromicina, ampicillina e numerosi altri trattamenti, che sembrerebbero non aver dato adito a particolari anomalie ai danni del feto e/o della madre. Durante i 9 mesi di gestazione, ed anche nel periodo relativo all’allattamento, dietro consulenza del proprio medico di fiducia sarebbe possibile fare ricorso a questi preparati, per contrastare la comune febbre, ma anche patologie croniche a livello intestinale e gli effetti collaterali di alcune terapie dentistiche, che potrebbero favorire uno stato di malessere.

La sensibilizzazione nei riguardi dei principi attivi descritti dalla letteratura medica quindi continua, al fine di dare alle future mamme delle soluzioni accettabili a livello di salute generale, senza tralasciare il ricorso a rimedi naturali, spesso suggeriti dal medico che segue la nostra gravidanza, in qualità di supporto alle cure antibiotiche ufficiali.

One comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*