I benefici della musica durante la gravidanza

Condividilo!

fai-scoltare-musica-al-tuo-bambinoMusica e gravidanza: un binomio di cui abbiamo sentito parlare da diverso tempo, e sul quale la medicina ha speso molte parole lusinghiere in proposito. Sappiamo infatti come il giusto brano musicale possa darci energia positiva durante la giornata, spesso anche per lunghi periodi, incoraggiando anche un miglior stato di salute, tra gli altri benefici.

Secondo un recente studio pubblicato sulla rivista scientifica internazionale Plos One, condotto dall’Università di Helsinki, non si tratterebbe di una semplice convinzione o di un effetto placebo: la musica sarebbe realmente benefica per le mamme in gravidanza. L’analisi ha dimostrato infatti come la costruzione di ricordi e percezioni dei neonati inizi molto presto all’interno del grembo materno, e l’ascolto di musica da parte della gestante potrebbe concorrere a modificare la struttura cerebrale del nascituro, consentendogli un’organizzazione spaziale di gran lunga migliore rispetto a un bimbo in sviluppo non sottoposto a questo speciale trattamento.

A questa considerazione si aggiunge anche il fatto che per tutti i mesi della gravidanza, l’ascolto costante, da parte della mamma, di un brano musicale preferito potrebbe offrire un senso di sicurezza e pace costante al feto. Nel caso in cui gli stessi suoni venissero riproposti nel tempo, il nascituro imparerà ad associarli inconsciamente ad una diffusa sensazione di pace.

Lo studio in questione sembra perciò contraddire alcune considerazioni precedenti, secondo cui il feto, avvolto e protetto dalla placenta materna, sarebbe indifferente ai suoni del mondo che lo circonda: diversi studi effettuati su mamme che hanno conservato l’abitudine di ascoltare un buon brano musicale durante la gestazione hanno invece illustrato come i bimbi reagissero alla musica ascoltata, spesso mostrando particolare predilezione per ciò che la madre ascoltava durante questo delicato e particolare periodo.

Alla luce di queste considerazioni, la giusta colonna sonora può quindi offrire grandi benefici, oltre che alla futura mamma, anche al bimbo in arrivo: una corretta respirazione e un buon livello di rilassamento durante l’ascolto sono certamente altri fattori che contribuiranno ad affrontare al meglio l’intera durata della gravidanza.

Condividilo!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*